DNV GL Business Assurance

Gap Analysis ISO45001:2018

La gap analysis è un'attività comparativa delle procedure e sistemi di gestione esistenti rispetto ai requisiti della ISO 45001, finalizzata ad evidenziare eventuali criticità o non conformità e le aree di miglioramento. DNV GL propone diversi livelli di approfondimento e un approccio flessibile a seconda delle esigenze, dal self-assessment, svolto in autonomia dall’azienda, alla gap analysis on site, strutturata in più fasi, erogabili in sequenza o separatamente, basata sui protocolli di rating proprietari Compliance Rating Tool e ISRS8.

Self Assessment on line

L’attività è guidata da domande strutturate che DNV GL rende disponibili on line e rispetto alle quali i process owner possono valutare il grado di conformità e di applicazione del sistema di gestione salute e sicurezza in essere in azienda. In base ai risultati ottenuti l’azienda potrà definire i prossimi passi da adottare e le principali azioni di miglioramento eventualmente necessarie per l’adozione della ISO 45001:2018.

Disponibile a breve

Gap Analysis on site

L’attività è svolta dai tecnici DNV GL presso l’azienda intervistando i process owner e visionando a campione le informazioni documentate relative al sistema di gestione salute e sicurezza in essere.

DNV GL rilascerà un rapporto di gap analisys con le principali risultanze dell’attività, in base alle quali l’azienda potrà definire le possibili azioni di miglioramento da intraprendere nel breve, medio e lungo periodo considerando i propri obiettivi e il grado di rilevanza assegnato.

Compila questo form se vuoi maggiori informazioni o vuoi richiedere una Gap Analysis on site.

Gap Analysis on site – Compliance Rating Tool (CRT)

Il CRT ( DNV GL Compliance Rating Tool ) contiene oltre ai requisiti della ISO 45001:2018 anche quelli della ISO 9001:2015 e della ISO 14001:2015 e consente un approccio integrato alla gestione HSEQ e una rilevazione dettagliata dei gap e delle opportunità di miglioramento.

Ad ogni requisito del protocollo CRT, DNV GL ha assegnato un punteggio  per ottenere anche una valutazione quantitativa dei vari processi del sistema di gestione attuale. L’attività è svolta dai tecnici DNV GL presso l’azienda, attraverso interviste al top management, ai process owner e al personale. Seguono delle verifiche a campione sulle informazioni documentate relative a tutti i processi del sistema di gestione Salute e Sicurezza in essere.

Al termine, DNV GL rilascerà un rapporto di gap analysis che descriverà i punti di forza, le opportunità di miglioramento e il grado di conformità rilevato per ogni processo, fornendo le basi per un piano d’azione strutturato sia nell'ottica di un miglioramento continuo, sia per completare la migrazione alla ISO 45001:2018.

Trova maggiori informazioni sui Protocolli di Rating di DNV GL 

Gap Analysis on site – ISRS 8

ISRS8 raccoglie le best practice sui sistemi di gestione delle tematiche Salute & Sicurezza, Ambiente, Energia, Qualità, Asset Management, Risk Management e Sostenibilità.

I requisiti degli standard ISO, tra i quali ISO 45001:2018, ISO 9001:2015, ISO 14001:2015, sono strutturati in un unico protocollo, consentendo un approccio integrato alla gestione HSEQ e un assessment dettagliato del sistema di gestione implementato in azienda.

I temi oggetto di valutazione sono concordati in fase preliminare in base agli obiettivi dell’azienda.

Nell'immagine a sinistra si vedono i 15 processi descritti da ISRS. 

L’attività è svolta dai tecnici DNV GL presso l’azienda, intervistando il top management, i process owner e il personale e verificando, a campione, le informazioni documentate relative a tutti i processi del sistema di gestione salute e sicurezza in essere.

Al termine, DNV GL rilascerà un rapporto di valutazione ISRS che descriverà i punti di forza, le opportunità di miglioramento e il grado di conformità rilevato per ogni processo del modello di gestione dell’azienda. I risultati conterranno anche i grafici e le tabelle con il dettaglio dei punteggi assegnati, fornendo le basi per un piano d’azione strutturato sia per traguardare la ISO 45001:2018, sia per proseguire in un'ottica di miglioramento continuo, sia per migliorare l’integrazione delle varie tematiche nel sistema di gestione esistente.

Trova maggiori informazioni su ISRS 8

;